Preghiera – Paola Loreto

Foto di Stanley Kubrick

Foto di Stanley Kubrick

 

Acquietami, se puoi. Non è tanta l’ansia
che nascondo e neppure la fretta ma
non voglio piú cercare. Non voglio
avere quello che sai non mi darà
piacere e può quindi farmi male.
Dammi te: la memoria che ci sei,
che ti voglio, che mi riempi e che
mi porti avanti. Questo sguardo
trasparente, la sera, è il tuo
e mi dice che non c’è alcun posto
dove sto andando. Io sono.
Il corpo mi sale al sorriso
e ricorda che va tutto bene.
Si muove con l’aria. Mi trovi.

Paola Loreto

Tezzi Alti, 14 settembre 2003
(di ritorno dal Pizzo Poris)

da “La memoria del corpo”, Crocetti Editore, 2007

3 commenti su “Preghiera – Paola Loreto

  1. tachimio ha detto:

    Semplicemente stupenda. Grazie Titti. Isabella

  2. cinziAAccetta ha detto:

    L’ha ribloggato su Cinzia Accettae ha commentato:
    Questo sguardo
    trasparente, la sera, è il tuo
    e mi dice che non c’è alcun posto
    dove sto andando.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...