«Pian piano anche tu ti sfilerai dalla stretta» – Angelo Maria Ripellino

Foto di Josef Ehm

Foto di Josef Ehm

50.

Pian piano anche tu ti sfilerai dalla stretta
cruna della rivolta,
per diventare un vecchietto benpensante che sgretola
croste di massime ottuse, la stolta
avena del fastidioso Buon Senso.
Pian piano diverrai anche tu un oggidiano,
un arcisapiente melenso,
che fruga perdute felicità fra i detriti,
getterai gli spallacci dorati dell’arroganza,
tutte le obese spoglie dei miti,
sarai buffo sul làstrico verde,
sarai raggricchiato, minuscolo, nano
nella luce palustre della tua notte che avanza,
avrai tanto freddo, come Varsavia a novembre.

Angelo Maria Ripellino

da “Lo splendido violino verde”, Einaudi, Torino, 1976

Angelo Maria Ripellino, Notizie dal diluvio-Sinfonietta-Lo splendido violino verde, “Collezione di poesia” Einaudi

Un commento su “«Pian piano anche tu ti sfilerai dalla stretta» – Angelo Maria Ripellino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...